GRUPPO ANCHISE

Il Gruppo Anchise è un’Associazione tra esperti per la ricerca, la formazione e la cura degli anziani fragili, in particolare quelli con malattia di Alzheimer; al centro dell’attenzione pone la parola, i suoi interventi si basano sull’ApproccioCapacitante®  così come si è sviluppato a partire dal Conversazionalismo di Giampaolo Lai. Fondato nel 2005 su iniziativa di Pietro Vigorelli , è affiliato alla Federazione Alzheimer Italia. La sede operativa è a Milano presso l’ASP IMMeS e Pio Albergo Trivulzio. Il Gruppo Anchise è anche su facebook e su you tube . info@gruppoanchise.it 

Il principio ispiratore dell’Associazione è il riconoscimento e la promozione della dignità, dell’autonomia e della felicità possibile della persona anziana, sia sana che malata, sia in casa che in situazione di ricovero. Una particolare attenzione viene posta agli anziani che hanno difficoltà nell’uso della parola a causa della malattia di Alzheimer, di un ictus cerebrale, di una condizione di fragilità o per altri motivi.Facendo riferimento al Conversazionalismo di Giampaolo Lai, la parola costituisce l’oggetto principale della ricerca dell’Associazione; il tener vivo l’uso della parola è un fine specifico del suo operare. L’uso consapevole dell’ascolto e della parola è considerato uno strumento privilegiato di cura e un motivo di benessere per gli anziani, i familiari e i curanti professionali. Gli anziani non sono considerati come semplice oggetto di cure, ma sono visti come soggetti attivi, artefici di un personale cammino verso una felicità possibile.La felicità possibile di anziani, familiari e curanti professionali viene perseguita tenendo conto della diversità di competenze e di ruoli, del contesto di realtà in cui ciascuno si trova e della rete di rapporti personali di cui fa parte.

L’ApproccioCapacitante® è una modalità d’intervento che vuole creare nelle RSA un ambiente in cui ciascuno possa esercitare le Competenze elementari così come può, senza sentirsi in errore, con l’obiettivo di favorire una convivenza sufficientemente felice  tra ospiti, operatori e familiari.

I Seminari Anchise costituiscono il fulcro delle attività dell’Associazione. Nei Seminari i Soci (medici, infermieri, operatori sociosanitari, fisioterapisti, terapisti occupazionali, logopedisti, psicomotricisti, psicologi, educatori, animatori, assistenti sociali, arteterapeuti, musicoterapeuti) si incontrano per lavorare intorno al testo registrato e trascritto di frammenti di una  conversazione professionale. Dal rilievo delle parole che favoriscono la felicità conversazionale e di quelle che invece la ostacolano, si parte per un percorso di miglioramento professionale centrato sulla parola. Le diverse professionalità e formazioni dei Soci, il confronto delle esperienze e il libero contributo di ciascuno sono fonte di arricchimento culturale per tutti.

Il Gruppo Anchise si rivolge anche ai familiari coinvolti nella malattia di Alzheimer tramite il sito www.gruppoanchise.it con lo scopo di

–        aggiornare sulle attività del Gruppo e sui Corsi di Formazione per gli operatori

–        raccogliere testi registrati e trascritti di conversazioni professionali e della vita quotidiana

–        fornire informazioni ai familiari su come tener vivo l’uso della parola nella vita di tutti i giorni

–        fornire informazioni ai familiari su come diventare “curanti esperti” nell’uso della parola

–        fornire informazioni ai familiari sulla malattia di Alzheimer

.

Statuto

Soci

Dati amministrativi

Il presidente